Cerca
  • Staff Manna

Diamo il Benvenuto al Trebbiano d'Abruzzo di Emidio Pepe


Diamo il Benvenuto nella nostra cantina del Manna di Riccione aI Trebbiano d'Abruzzo di Emidio Pepe è un bianco di notevole espressività e carisma. Al naso si avvertono note floreali, lievemente ammandorlate e di frutta bianca delicata. Di bellissima mineralità al palato, rinfrescante e deciso. Notevole il suo sviluppo negli anni.Vino Biologico, fatto come una volta con metodi artigianali, Triple A CARATTERISTICHE

Denominazione Trebbiano d'Abruzzo DOC Vitigni Trebbiano 100% Regione Abruzzo (Italia) Gradazione 13.5% Formato Bottiglia 75 cl Vigneti Di 30 anni di età su suoli argilloso e di medio impasto. Agricoltura biologica e biodinamica Vinificazione Pigiatura con i piedi in grandi vasche di legno, fermentazione spontanea in vasca di cemento vetrificato. Nessuna filtrazione Affinamento Alcuni mesi in vasche di cemento vetrificato e bottiglia Filosofia produttiva Biologici, Artigianali, Triple A, Lieviti indigeni, Vignaioli Indipendenti DESCRIZIONE DEL TREBBIANO D'ABRUZZO

Questo Trebbiano d’Abruzzo nasce dalla passione viscerale di Emidio nei confronti della vigna e dalla voglia instancabile di sorprendere tanto gli appassionati più curiosi quanto i tradizionalisti più radicale. Siamo di fronte a un vitigno antico e autoctono, generalmente considerato di neutri profumi e di media struttura, ma non per Emidio Pepe che è riuscito a trasformare l’olfatto del Trebbiano d’Abruzzo in un ricco bouquet di creta, di mele renette, di girasoli, di frutta secca e di funghi champignon. Caleidoscopio liquido dal stupefacente potenziale evolutivo e dalla beva piacevolmente imprecisa. Una piccola perla enologica che esibisce varietà e ampiezza, qualità che rendono questo bianco un esempio unico di viticoltura biodinamica. Il terroir, ai piedi del Gran Sasso, è un qualcosa di speciale: le nette escursioni termiche tra il giorno e la notte “stressano” l’uva quanto basta per farle sprigionare profumi intensi e la vicinanza con il Mar Adriatico apporta quel tono minerale e sapido rendono la beva appagante e memorabile. Profumi, salinità e freschezza sono le tre caratteristiche principali del Trebbiano d’Abruzzo di Emidio Pepe, che ha voluto e ha saputo trasferire l’agricoltura biodinamica nelle sue vigne coniugando l’esperienza del gran produttore con le moderne tecniche di produzione. Il Trebbiano d’Abruzzo di Emidio Pepe è pigiato coi piedi, proprio come una volta, in tini di legno ed è lasciato a fermentare spontaneamente in vasche di cemento vetrificate, dove resterà ad affinare per alcuni mesi. La cantina a conduzione famigliare dei Pepe nel corso degli ultimi anni è diventata un chiaro e trasparente esempio di portabandiera della naturalità e dell’artigianalità; ancora contadini nel profondo del cuore, con la passione per il vino fatto come una volta, capaci di unire il fascino dell’antico con l’evoluzione del moderno. ColoreGiallo paglierino lucente e leggermente velato ProfumoIntriganti note di frutti bianchi maturi, di frutta secca, girasoli e creta GustoSecco, sapido e pieno in bocca, dalla beva piacevolmente imprecisa

11 visualizzazioni0 commenti